News

IACOVACCI E MARANELLO KART SUL PODIO DEL CAMPIONATO ITALIANO ACI KARTING

04/09/2019
Iacovacci conclude sul podio di Val Vibrata la stagione tricolore KZ2 con il terzo posto in gara2 e con la terza posizione nel Campionato Italiano. Prossimo appuntamento il 22 settembre a Lonato per il Campione del Mondo KZ-KZ2, Maranello Kart schiera 13 piloti.
Conclusione positiva per Francesco Iacovacci e Maranello Kart nel Campionato Italiano ACI Karting, con un buon terzo posto in classifica generale dopo essere stati fra i maggiori protagonisti della stagione e in lizza per il titolo fino al quinto e ultimo appuntamento di Val Vibrata.
 
In gara con il team SG Race, Francesco Iacovacci e Maranello Kart anche sul circuito di Val Vibrata hanno dimostrato un’ottima competitività, con un podio conquistato in gara2 dopo aver condotto in testa nella prima parte della corsa ed essere rimasto in lizza per la vittoria fino a salire sul podio con la terza posizione. In Campionato Iacovacci ha concluso terzo, completando un percorso che lo aveva visto sempre fra i maggiori protagonisti e fra i candidati al titolo, già dalla prima prova di Castelletto di Branduzzo dove aveva ottenuto un doppio podio per poi conquistare punti sia Siena che a Sarno, fino alla vittoria in gara2 ad Adria e quindi sul podio ancora nell’ultima prova di Val Vibrata.
 
Questo il commento di Iacovacci dopo aver conquistato il podio in gara2: “Abbiamo perso qualche punto importante nel corso della stagione, altrimenti avremmo potuto lottare con maggiori possibilità per il titolo. Sono comunque contento per aver disputato una buona finale anche a Val Vibrata dopo un piccolo errore che avevo commesso nelle prove di qualificazione, tanto da dover rimontare diverse posizioni nelle manche e poi nella prima finale. Alla fine ci è mancata un po’ di velocità, ma sono contento del terzo posto perché fra l’altro per un contatto di gara potevo rischiare di perdere diverse posizioni. Invece è andato tutto bene. Sono veramente felice anche per il terzo posto in campionato. Ora ci concentreremo per affrontare al meglio il Campionato del Mondo a Lonato.”
 
Con Maranello Kart in KZN Under hanno gareggiato anche Michael Dalle Stelle, 18mo in gara1 e 22mo in gara2, e Leonardo Pelosi costretto al ritiro in gara2 dopo il 14mo posto in gara1, mentre Andrea Caregnato non è riuscito a qualificarsi per la finale a causa di una penalizzazione avuta nella gara di repechage. In KZN Over Davide Zecca si è piazzato 13mo in gara1 e settimo in gara2.
 
Prossimo appuntamento per Maranello Kart il 22 settembre a Lonato per il Campionato del Mondo KZ e l’International Super Cup di KZ2, dove Maranello Kart farà una presenza super con ben 13 piloti. Questi i piloti Maranello Kart al prossimo mondiale di Lonato:
in KZ Federer (n.9/SRP) e Hold (n.30); in KZ2 Trefilovs (n.138/SRP), Iacovacci (n.152/SGRace), La Martina (n.160), Bernardotto (n.170/SRP), De Santis (n.181/SRP), Markucic (n.187), Bonfanti (n.193/Oracle), Bizzozzero (n.198), Ceresoli (n.199/SGRace), Dante (n.200/SGRace), Deriuha (n.226).      
 
La classifica del Campionato Italiano: 1. Cunati punti 257; 2. Palomba 183; 3. Iacovacci 157; 4. Marseglia 136; 5. De Marco 98,5; 6. Tormen 68; 7. Irlando e Zani 63; 9. Albanese 54; 10. Tonteri 49,5.
 
Maranello Kart Media
4.09.2019
 
Nelle foto: 1) Francesco Iacovacci, KZ2; 2) Francesco Iacovacci sul podio KZ2; 3) Francesco Iacovacci, KZ2; 4) Michael Dalle Stelle, KZN Under.
Maranello-Kart_20_Italiano_Val_Vibrata_290719_ita.pdf
Maranello-Kart_20_Italiano_Val_Vibrata_290719_eng.pdf
Maranello-Kart_20_Italiano_Val_Vibrata_290719_text-ita.docx
Maranello-Kart_20_Italiano_Val_Vibrata_290719_text-eng.docx