News

BUONA PROVA DI DANTE CON MARANELLO KART NELLA WSK EURO SERIES A LONATO

24/06/2019
Massimo Dante con Maranello Kart e il team SG Race si è espresso ad un ottimo livello nella combattuta prova della WSK Euro Series a Lonato conclusa con un buon 12mo posto.
La WSK Euro Series al South Garda Karting è stata un’ottima occasione per i piloti Maranello Kart per testare il materiale in vista della prosecuzione della stagione e per l’appuntamento più importante dell’anno, quando il 22 settembre sulla pista di Lonato si svolgerà il Campionato del Mondo.
 
Fra i protagonisti della WSK Euro Series di questo weekend del 23 giugno, per i colori di Maranello Kart chi si è messo particolarmente in mostra in KZ2 è stato Massimo Dante, ottimo interprete della gara con il team SG Race e sempre fra i più veloci fino a concludere in una più che positiva 12ma posizione.
 
“Ho disputato una buona gara – ci ha dichiarato Massimo Dante subito dopo l’arrivo della Finale – ma per il gran caldo ho anche faticato a livello fisico. Questa prova mi è stata utile per capire che ho bisogno di prepararmi meglio per affrontare una gara come il Campionato del Mondo del 22 settembre. Telaio e motore sono stati perfetti, ma dovrò allenarmi molto di più per ambire a un miglior risultato.”
 
In gara con i colori Maranello Kart e SRP Racing Team anche Enrico Bernardotto, costretto però al ritiro in Finale dopo aver disputato una buona fase di qualificazione ed essere rientrato fra i finalisti. Non sono riusciti a rientrare in Finale invece Andrea Ceresoli, Alessio La Martina e Gabrio Bizzozero dopo aver disputato la Prefinale-A, e Luigi Del Vecchio con il team Oracle dopo la  Prefinale-B. In OK-Junior una buona prova l’ha disputata il giovane tedesco Jannik Julius Bernhart, con Rehm Racing, senza tuttavia riuscire a superare la Prefinale conclusa in 26ma posizione.
 
Prossimo appuntamento per Maranello Kart il 29-30 giugno sempre a Lonato per il 6° Trofeo d’Estate.  
 
Maranello Kart Media
24.06.2019
 
Nelle foto: 1) Massimo Dante, KZ2; 2) Da sinistra: Bizzozero, Ceresoli, Dante; 3) Da sinistra: Bernardotto, Bernhart, Federer, Del Vecchio, Sani; 4) La Martina e Federer.

PDF ITA
PDF ENG
TEXT ITA
TEXT ENG