News

MARANELLO KART CON IACOVACCI FRA I MIGLIORI NEL CAMPIONATO ITALIANO KZ2 A SIENA. GRIGGIO SUL PODIO KZN

12/06/2019
Sul Circuito di Siena Francesco Iacovacci si rivela fra i più veloci del secondo appuntamento del Campionato Italiano sul Circuito di Siena. Cristian Griggio conquista il terzo posto nella KZN Over.
Ottime prestazioni quelle messe in mostra da Maranello Kart nell’affollatissimo secondo appuntamento del Campionato Italiano ACI Karting sul Circuito di Siena, dove la casa italiana è stata rappresentata da un gran numero di piloti in diverse categorie, a cominciare dalla KZ2 con il team ufficiale SG Race.
 
Diversi i team di riferimento di Maranello Kart presenti a Siena, come i team Quaranta Racing Motor (rivenditore della regione Puglia), Sambataro Racing (Sicilia), Oracle e Kart Evolution (Toscana), Monti Racing Team (Marche e Abruzzo).   
 
Con 283 piloti in pista, nuovo record assoluto di presenze per il Campionato Italiano, l’agonismo è stato notevole per tutto il weekend con prestazioni di alto livello. In KZ2 Maranello Kart ha ottenuto un risultato decisamente positivo con Francesco Iacovacci, portacolori di SG Race, fin dalle prove di qualificazione, dove il pilota romano si è messo in evidenza con il quarto tempo della propria serie e poi il sesto posto dopo le manches di qualificazione. Nella prima delle due finali Iacovacci si è inserito nel gruppo di testa ed ha colto un buon sesto posto con tempi sul giro a livello dei primi, così come nella seconda finale dove si è piazzato settimo.
 
In KZ2 ha gareggiato anche Gabrio Bizzozero, costretto a disputare la gara di repechage, peraltro conclusa con il successo, prima di accedere alle due finali dove ha ottenuto due piazzamenti. Fra i finalisti della KZ2 anche Alberto La Gala e Edoardo Salmaso.
 
Nell’affollata KZN Under, che ha visto una partecipazione di 65 piloti, particolarmente accesa è stata la selezione per rientrare fra i 34 finalisti. Fra i migliori dopo le manche sono stati Fabrizio Del Brutto, Kevin Ceccarelli, Andrea Caregnato, Leonardo Pelosi, Francesco Simonazzi e Michael Dalle Stelle. I migliori in finale sono stati Andrea Caregnato 15mo in gara-1, Kevin Ceccarelli 13mo in gara-2. In gara-2 purtroppo Fabrizio Del Brutto è stato vittima di un incidente che lo terrà lontano dalle gare per qualche tempo, e anche Mattia Giannini ha dovuto ritirarsi dalla manifestazione per un incidente capitato già nella prima manche di qualificazione.
 
I colori Maranello Kart sono saliti sul podio nella KZN Over con il campione della categoria 2018 Cristian Griggio, terzo in gara-2 dopo la sesta posizione ottenuta in gara-1. Fra i migliori anche Andrea Spagni, nono in gara-1 e ottavo in gara-2.      
 
Nella X30 Junior Mattia Simonini e Alessio Migliucci non si sono potuto esprimere al meglio, hanno incontrato difficoltà a risalire le posizioni dopo le prove di qualificazione. Simonini ha concluso le due finali in 20ma e 21ma posizione, mentre Migliucci dopo il ritiro accusato in gara-1, è terminato 20mo in gara-2.
 
Nella 60 Mini, con ben 69 piloti iscritti, il giovanissimo Simone Frasca non è riuscito a rientrare fra i finalisti anche a causa di un incidente che gli è capitato nella prima manche.
                
Tutti i risultati nel sito http://www.acisport.it/it/CIK/home
Maranello Kart torna subito in pista con SRP Racing Team al gran completo per la seconda e ultima prova del Campionato Europeo KZ e KZ2 del 16 giugno sul Circuito Internazionale Napoli di Sarno.
 
Maranello Kart Media
12.06.2019
 
Nelle foto: 1) Francesco Iacovacci, KZ2; 2) Maranello Kart SG Race; 3) Cristian Griggio, KZN Over; 4) Cristian Griggio sul podio KZN Over; 5) Mattia Simonini, X30 Junior.
Maranello-Kart_12_Italiano_120619_ita.pdf
Maranello-Kart_12_Italiano_120619_eng.pdf
Maranello-Kart_12_Italiano_120619_text-ita.docx
Maranello-Kart_12_Italiano_120619_text-eng.docx