News

WEEKEND DIFFICILE PER MARANELLO KART E SRP NEL PRIMO ROUND DEL CAMPIONATO EUROPEO A WACKERSDORF

06/05/2019
Nonostante alcuni problemi e al maltempo, Fabian Federer si conferma velocissimo in KZ e in finale in rimonta conquista il nono posto. In KZ2 il giovane David Trefilovs continua a farsi valere e brilla in prova e in due manches di qualificazione.
E’ stato un weekend abbastanza difficile per Maranello Kart con SRP Racing Team e i suoi piloti impegnati nel primo appuntamento del Campionato Europeo KZ e KZ2 in Germania a Wackersdorf, complice il maltempo e diversi problemi accusati per la migliore resa dei pneumatici.
 
Questo primo impegno nel Campionato Europeo per Maranello Kart è comunque stato produttivo per la competitività espressa quando le condizioni si sono rivelate idonee. Lo ha dimostrato Fabian Federer in KZ in finale, con il pilota italiano autore di una spettacolare rimonta di ben 13 posizioni fino a piazzarsi sul traguardo al nono posto, e segnare tempi sul giro fra i più veloci in assoluto. Una competitività quella di Federer che conferma la qualità del comparto tecnico, dal telaio Maranello Kart al motore TM preparato da SRP Engines.
 
In KZ2 è stato invece il giovane tedesco David Trefilovs a brillare, rivelandosi sempre più competitivo. La velocità di Trefilos è stata premiata nelle prove di qualificazione con il secondo tempo della Serie-2, quarto tempo assoluto, poi confermata nella prima manche del weekend con una vittoria ineccepibile e un ottimo quarto posto. Una serie di contrattempi hanno poi rallentato Trefilovs nelle altre manches, così come in finale dove anche a causa di una doppia penalizzazione si è ritrovato classificato solamente al 29mo posto. Una squalifica ha coinvolto invece Fabrizio Rosati, mentre non sono riusciti a qualificarsi per la finale sia Alessio La Martina che Brio Hueting.
 
Il secondo appuntamento con il Campionato Europeo KZ2 su disputerà a Sarno il 16 giugno.
 
Tutti i risultati nel sito www.cikfia.com
 
Maranello Kart Media
06.05.2019
 
Nelle foto: 1) Fabian Federer, KZ; 2) Maranello-SRP Racing Team; 3) David Trefilovs, KZ2.
Ph. Cunaphoto

PDF ITA
PDF ENG
TEXT ITA
TEXT ENG