MARANELLO CERTA DEL TITOLO
MARANELLO CERTA DEL TITOLO
MARANELLO CERTA DEL TITOLO
12/09/2014
MARANELLO CERTA DEL TITOLO
Dopo il quarto round del Campionato Italiano CSAI Karting, che ha visto l’ennesimo trionfo nella KZ2 di Lorenzo Camplese, la classifica generale della classe con il cambio vede solo due piloti ancora in lizza per il titolo: lo stesso Camplese e Marco Zanchetta. Entrambi portacolori della Maranello Racing.
 
Circuito Internazionale d'Abruzzo – Ortona (CH) – 7 settembre 2014
 
Sono 22 i piloti al via della quarta tappa del Campionato Italiano CSAI Karting. Tra loro, gli uomini che tutti tengono d’occhio indossano la tuta Maranello e rispondono ai nomi di Lorenzo Camplese e Marco Zanchetta. I due, infatti, hanno dimostrato nei round precedenti di essere i maggiori candidati al titolo e gli uomini da battere.
 
Le qualifiche confermano ben presto che anche a Ortona la situazione non è diversa, con Camplese che segna il secondo miglior tempo a 150 millesimi dal primo. Zanchetta, invece, si accomoda in settima posizione.
Giusto il tempo di aspettare il via della prima manche e Camplese ristabilisce le gerarchie, andando a vincere con autorità e dando l’impressione di poter spingere ancora.
 
Qualche difficoltà in più, invece, per Zanchetta, che termina la prima manche al decimo posto. Nella seconda manche, quest’ultimo migliora salendo al sesto posto, mentre Camplese fa sua la 4^ piazza. Risultati buoni per conquistare la seconda casella (Camplese) e la settima (Zanchetta) nella griglia di partenza di gara 1.
 
Qui, nella gara che assegna il maggior numero di punti in palio del weekend, i due piloti Maranello trovano un avversario molto in forma, che comanda lungamente la gara. Camplese, però, non molla mai un metro, rimanendo incollato al leader per tutta la gara e approfittando di una piccola défaillance per passare in testa proprio all’ultimo giro e andare a vincere. 
 
Zanchetta, da parte sua, con una partenza fulminea guadagna subito diverse posizioni, assestandosi, poi, al terzo posto e salendo ancora di una piazza all’ultimo giro, per una straordinaria doppietta Maranello.
 
In Gara 2, che, come noto, parte con la griglia invertita nella prime 8 posizioni rispetto all’arrivo di Gara 1, Camplese rimane coinvolto nella bagarre della partenza scivolando fin nelle retrovie dello schieramento. Da lì, con una serie di ottimi sorpassi, risale fino all’8° posto finale. Più costanti le prestazioni di Zanchetta che, rimasto in sesta posizione per buona parte della gara, nel finale piazza la zampata giusta per salire fino al 4° posto. Abbastanza per rosicchiare qualche punto utile per essere, a questo punto della stagione, l’unica possibile alternativa a Camplese come vincitore del Campionato Italiano 2014. Che, in ogni caso, sarà targato Maranello.
 
E’ stato un week end ricco di soddisfazioni che oramai ha preannunciato quali saranno i vincitori di questa edizione dell’Italiano KZ2. Ancora una volta dobbiamo ringraziare la costanza dei nostri piloti e di tutto il Team comandato dal Stefano Griggio, che nonostante qualche episodio sfortunato durante la stagione hanno saputo valorizzare il materiale e portare a segno un'altra importante vittoria. Questa le parole di Iannaccone Luca responsabile Maranello Kart
 
Ufficio Stampa 
Maranello Kart
www.maranellokart.com
 
Nella foto: Camplese lorenzo e Zanchetta Marco,Team Maranello Kart.
Foto: Giovanni Cuna
 

Gallery  

prossime gare  

Rivenditori