News

MARANELLO KART CONQUISTA CON NICOLAS GONZALES IL TROFEO DI PRIMAVERA

15/03/2017
Ottimi risultati dei piloti Maranello Kart a Lonato nella prova finale del Trofeo di Primavera. Oltre al Trofeo vinto da Gonzales in KZ2, il primo posto in classifica lo hanno guadagnato anche Andrea Tonoli in KZ3 Over e Lukas Aberer nella OK-Junior.
Anche nella seconda prova finale del Trofeo di Primavera di Lonato è proseguita la spettacolare cavalcata vincente di Maranello Kart con Nicolas Gonzales in KZ2, eccellente protagonista del doppio appuntamento del 26 febbraio e del 12 marzo che hanno decretato il trionfo della casa italiana e del veloce pilota francese sulla pista del South Garda Karting.
 
Nella prova finale abbiamo assistito ad un vero e proprio festival di Maranello Kart, con altri ottimi interpreti non solamente nella categoria “regina” con il cambio, dove oltre a Nicolas Gonzales si sono distinti Massimo Dante, Marco Pastacaldi, Flavio Sani, Christoph Hold e Marco Vannini, ma anche nelle altre categorie dell’evento di Lonato. Al Trofeo finale conquistato da Gonzales e il terzo posto in classifica generale ottenuto da Dante, si è aggiunta infatti la vittoria in gara in KZ3 Junior di Marco Miastkowski, e nel Trofeo il successo di Andrea Tonoli in KZ3 Over e di Lukas Aberer nella OK-Junior.
 
GONZALES CON MARANELLO KART DOMINA IN KZ2
 
In KZ2 Nicolas Gonzales su Maranello-Tm si è rivelato ancora una volta vincente, prima mettendo a segno una spettacolare pole position nelle prove ufficiali in 45.903, e poi dominando la finale dopo aver recuperato alcune posizioni. Autore di un’ottima prova anche il pilota austriaco Christoph Hold, fra i più veloci di tutto il weekend e alla fine nono sul traguardo dopo essere partito in finale in seconda linea. A distinguersi è stato anche Massimo Dante, vincitore di tre edizioni del Trofeo ma questa volta costretto alle retrovie per un incidente in una manche. In Finale Dante dalla 23ma posizione è risalito fino alla 12ma, confermandosi fra i più veloci della prova. Anche Marco Pastacaldi si è reso autore di un grande weekend, concludendo al 13mo posto al termine di una serie di bei duelli. Bene anche Marco Vannini che ha terminato in 18ma posizione, così come Flavio Sani 21mo per alcuni contatti e un incidente in una manche.
 
In KZ3 Junior il successo questa volta è riuscito a conquistarlo Marco Miastkowski, in rimonta dalla quinta posizione fino alla vittoria finale che gli ha consentito nel Trofeo di concludere in terza posizione. Nell’ordine d’arrivo della finale, nella top-ten anche Mattia Giannini con l’ottavo posto. Dispiace per Roberto Cesari, autore della pole position e scattato in finale dalla prima fila, ma incappato in un incidente subito al primo giro.   
 
IN KZ3 OVER IL TROFEO E’ DI ANDREA TONOLI
 
In KZ3 Over è riuscito ad agguantare il Trofeo Andrea Tonoli al suo debutto su Maranello-Tm, nonostante un incidente in Prefinale che sembrava avergli compromesso il weekend iniziato molto bene con la pole position in prova. Invece il pilota bresciano è riuscito a recuperare ottimamente in finale fino al secondo posto, e ad aggiudicarsi il Trofeo nei confronti di Profico, ambedue terminati a pari punti, ma a favore di Tonoli ha giocato la discriminante del miglior tempo in prova. Nella KZ3 Over ottimi anche i risultati degli altri piloti che con Maranello Kart hanno concluso nelle prime posizioni, come il terzo posto di Attilio Borghi, il quarto di Fabio Danti, il sesto di Ferruccio Alacqua, l’ottavo di Gianni Corti, il 12mo di Diego De Palma seguito da Patrick Thur e Nicola Rizzo. Cristian Griggio è stato costretto al ritiro sia in Prefinale che in Finale.
 
In KZ3 Under a guadagnare per Maranello Kart il podio della Finale è stato Michael Dalle Stelle con il terzo posto, che gli ha valso la quarta posizione finale nel Trofeo.
 
In KZ4 (ex 125 Club) il migliore fra i piloti Maranello si è rivelato Giancarlo Cressoni, quarto sul traguardo della finale, mentre Maurizio Giberti, secondo tempo in prova, è stato costretto al ritiro.
 
NELLA OK-JUNIOR IL TROFEO VA A LUKAS ABERER
 
Nella OK Junior l’austriaco Lukas Aberer su Maranello-Tm in finale si è piazzato al quarto posto, prendendosi però la soddisfazione di aggiudicarsi il Trofeo nel computo dei punteggi fra la prima e la seconda prova del Trofeo di Primavera.
 
Ottima la competitività dei giovanissimi piloti con i colori Maranello anche nell’affollata 60 Mini, dove si sono messi in evidenza l’austriaco Lucas Zbul con il 13mo posto e il suo connazionale Kiano Blum, quarto assoluto in prova e 11mo sul traguardo della finale, ma poi scivolato in 16ma posizione per una penalizzazione di 5 secondi. Nel Trofeo Blum si è classificato al quinto posto, Zbul al sesto.
 
Questo il commento di Luca Iannaccone, responsabile di Maranello Kart: ”Abbiamo avuto una grande soddisfazione nel vedere di nuovo un gran numero di telai Maranello in gara, soprattutto su una pista come quella di Lonato che per noi è la pista di casa e di maggior riferimento. E’ stata espressa un’ottima competitività in tutte le categorie, ma oltre ai risultati positivi, ci ha fatto molto piacere vedere anche una presenza così cospicua di piloti con i colori Maranello Kart. Per quanto riguarda Nicolas Gonzales e il suo successo in KZ2, sono convinto che per noi questo sia il primo di una lunga serie di risultati positivi. Credo proprio che abbiamo trovato un buon erede di Tommaso Mosca.”
 
Il prossimo appuntamento di Maranello Kart è sempre a Lonato per il 28° Trofeo Andrea Margutti in programma il 26 marzo.
 
Tutti i risultati nel sito www.southgardakarting.it
 
Ufficio Stampa
Maranello Kart
15.03.2017
 
Nelle foto: 1) Nicolas Gonzales, KZ2; 2) Nicolas Gonzales, KZ2; 3) Podio Trofeo di Primavera KZ2; 4) Podio Trofeo di Primavera KZ3 Over; 5) Lukas Zbul, 60 Mini. Ph. FM Press
Maranello-Kart_07_Trofeo_Primavera_150317_ita.pdf