News

MARANELLO KART, FLAVIO SANI BRILLA ALLA ROK CUP INTERNATIONAL FINAL

26/10/2016
Nella Rok Cup International Final disputata a Lonato, Sani conquista il sesto posto in Finale. Sfortunato Melis incappato in un incidente al via. Prossimo impegno di Maranello Kart al Trofeo delle Industrie del 28-30 ottobre.

Nella prova finale della Rok Cup International che sul Circuito South Garda Karting di Lonato ha registrato il record di partecipazioni con 413 piloti al via, una serie di belle prestazioni le hanno fatte registrare i portacolori di Maranello Kart.

Nella categorie con le marce, la Rok Shifter con 64 piloti, un ottimo risultato lo ha ottenuto Flavio Sani, sesto in Finale dopo essersi inserito fra i primi e aver avuto la meglio anche su un rivale di prim’ordine come Rubens Barrichello! Molto buona anche la progressione messa in atto da Sani nell’impegnativo weekend di Lonato, dal decimo posto in prova nel proprio raggruppamento, all’ottava posizione dopo le manches.

Di una incredibile sfortuna è stato vittima invece Mattia Melis, sempre fra i più veloci con il quinto di raggruppamento in prova e sesto dopo le manches. Al via della Finale purtroppo chi era davanti a lui non è partito e Melis gli è andato addosso terminando lì la sua prova. Un vero peccato perché anche Melis avrebbe potuto raccogliere un bel risultato finale. Sempre nella Rok Shifter, con Maranello ha gareggiato anche Giacomo Riva che si è piazzato nono nell’altra gara conclusiva riservata a chi non era riuscito a qualificarsi per la finalissima.

Abbastanza sfortunato nella Mini Rok il giovanissimo Brando Pozzi per essere stato coinvolto in incidenti nella fase finale, così come non ha potuto raggiungere risultati importanti l’importatore polacco di Maranello Kart, ST Racing, penalizzato da un po’ di inesperienza dei suoi giovani piloti in gare internazionali di questo livello.

PROSSIMO ROUND TROFEO DELLE INDUSTRIE

L’attenzione di Maranello Kart ora è rivolta al prossimo impegno del Trofeo delle Industrie, gara internazionale di grande prestigio che si disputa sempre a Lonato dal 28 al 30 ottobre, dove saranno oltre 60 i piloti in KZ2 a contendersi la vittoria. Qui Maranello Kart sarà in gara con due grandi protagonisti, Tommaso Mosca e Massimo Dante, oltre al pilota della Slovacchia Martin Konopka.

Nella 60 Mini saranno al via anche il giovane austriaco Kiano Blum e Yannick Federer, nella Prodriver Under il recente vincitore del Trofeo d’Autunno Luca Bombardelli e Roberto Cesari.   

Ufficio Stampa
Maranello Kart
26.10.2016

Nelle foto: 1) Flavio Sani, Rok Shifter; 2) Mattia Melis, Rok Shifter; 3) Hubert Kowalczyk, Rok Junior; 4) Brando Pozzi, Rok Mini. Ph. FM Press 

Maranello-Kart_26r_261016_ita.pdf